LOADING

Il FC Messina è TREmendo. L'ACR Messina cola a picco.

Gara equilibrata per quarantacinque minuti, poi gli uomini di Costantino si scatenano conquistando la stracittadina con il gol di Dambros e la doppietta di uno straripante Carbonaro.

Ufficio Stampa FC Messina
Articolo

Serviva una prestazione gagliarda, di quelle dove il carattere ed il carisma prendono il sopravvento su ogni valore tecnico o tattico, trasformando ogni critica ed incertezza in motivazioni che alla fine, fanno sempre la differenza.
Il FC Messina batte con un netto 0-3 l'ACR Messina, disputando un secondo tempo che sbaraglia ogni resistenza della compagine di Pasquale Rando, sgretolatasi in appena quattordici minuti sotto i colpi di Dambros, alla prima gioia stagionale, e di Paolo Carbonaro, capocannoniere dei peloritani con otto centri tra campionato a coppa.

Al "F.Scoglio" la noia prevale per metà gara, lasciando presagire che il match possa terminare con un pari che a conti fatti non avrebbe soddisfatto nessuno, e invece Massimo Costantino risveglia i suoi negli spogliatoi, e senza abbandonare il suo credo calcistico entusiasmante da inizio anno, conquista un successo che proietta il FC Messina a tre lunghezze dai play-off.
Jacopo Aiello, a dire la verità poco impegnato, conquista il secondo clean sheet del proprio campionato, Marchetti e Fissore annullano gli attaccanti avversari e il pacchetto arretrato giallorosso esce dal terreno di gioco a pieni voti. È impossibile dare un'insufficienza in questo FC Messina, e se l'attenzione si sposta sul reparto offensivo ecco che la lode è d'obbligo: Paolo Carbonaro dopo dieci giornate è la più incredibile sorpresa di questa squadra, grazie ad un feeling con il gol ben oltre le attese, Lucas Dambros trova la prima rete in maglia FC Messina aprendo le danze di un match a tratti perfetto.

Novanta minuti di cruciale importanza per il FC Messina, che superato lo scoglio ACR Messina, si prepara ad affrontare una seconda parte di torneo che metterà Giuffrida e compagni di fronte a formazioni che in questo momento stazionano nella parte destra della classifica, Troina escluso. Un successo, il terzo in campionato, che porta a cinque le partite senza sconfitte del FC Messina, che tornerà tra le mura amiche tra sette giorni per affrontare il Castrovillari.

CRONACA
Primo Tempo

Subito Football Club Messina pericoloso al 3': Coria supera Ungaro e, da posizione defilata, prova il sinistro ma Avella respinge. Risposta dell'Acr Messina al 10' con il tiro alto di Crucitti. Alla mezzora grande azione di Bevis sull'esterno e cross in mezzo che non viene raccolto da Dambros e Carbonaro. A pochi secondo dalla fine della prima frazione, il tiro di Ott Vale a lato.

Secondo Tempo

La gara si accende poco dopo il 50': Dambros trova il vantaggio con un bellissimo tiro a giro sul secondo palo. Pochi secondi dopo arriva il raddoppio con il contropiede di Carbonaro che batte Avella in uscita.  Il tris arriva al 66': pennellata di Coria su punizione e Carbonaro di testa insacca. C'è solo il Football Club Messina in campo ed al 72' Carrozza si divora il poker davanti ad Avella. All'81' arriva anche un palo colpito da Domenico Marchetti in contropiede su assist di Bevis. Nel finale grande parata di Aiello sulla punizione di Crucitti all'89'. Un minuto dopo l'Acr coglie la traversa ancora su punizione calciata da Ott Vale.

ACR Messina-Fc Messina 0-3
Marcatori: 7' st Dambros, 8' st e 21' st Carbonaro
ACR Messina: Avella, De Meio (28' st Bonasera), Fragapane (12' st Strumbo), Saverino, Ungaro (17' st Sampietro), Giordano, Ott Vale, Cristiani, Esposito, Crucitti, Orlando (12' st Siclari). A disposizione: Pozzi, Forte, Buono, Capilli, Cafarella. Allenatore: Pasquale Rando.
FC Messina: Aiello; Casella, Fissore, D. Marchetti, Brunetti (41' st Quitadamo); Pini, Giuffrida; Bevis (39' st Miele), Coria (34' st Aladje), Carbonaro (43' st A. Marchetti); Dambros (12' st Carrozza). A disposizione: Oliva, Puelo, Camara, Chiappino. Allenatore: Massimo Costantino.
Arbitro: Mario Perri di Roma1
Assistente: Fabio Dell'Arciprete di Vasto e Francesco Romano di Isernia
Ammoniti: De Meio (M), Bevis (Fc), Ott Vale (M), Carbonaro (Fc)
Recupero: 1' e 5'
Corner: 3-5

potrebbe interessarti anche

Altre Notizie

13.10.2019
  —  

FC Messina - Giugliano: i convocati

Prima convocazioni per Coria e Camara, forfait di A.Marchetti. Dambros ancora out.

29.9.2019
  —  

Il FC Messina si arrende con onore. La punizione di Ficarrotta spiana la strada al Palermo

Il big match del "Franco Scoglio" viene deciso da un calcio di punizione dell'ex Marsala. Buona prova dei giallossi fermati dalla traversa di Carrozza

23.7.2019
  —  

COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 7 – STAGIONE 2019/2020

La Società Football Club Messina comunica di aver acquisito il diritto delle prestazioni sportive del calciatore Francesco Giuseppe Casella dalla Società SSC Napoli.

20.10.2019
  —  

FC Messina in crescita. Pari nella bolgia del “Giraud”

Scalzone risponde a Bevis nel primo tempo. Carbonaro sbatte sulla traversa. Finisce 1-1 a Torre Annunziata.

23.7.2019
  —  

COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 14 – STAGIONE 2019/2020

La Società FC Messina comunica di aver definito l’accordo che garantirà le prestazioni sportive del calciatore Gabriele Quitadamo per la prossima stagione.

Vedi Tutte le Notizie