LOADING

Un “verde” FC Messina saluta la Coppa. L’Acireale si impone 2-0.

I giallorossi imbottiti di under per tutti i novanta minuti frenano ai sedicesimi. Diop e Ndiaye fanno sorridere i granata.

Ufficio Stampa FC Messina
Articolo

Il FC Messina viene eliminato dalla Coppa Serie D, al cospetto di un Acireale più motivato e voglioso di proseguire un cammino che adesso lo vedrà opposto al Foggia.

In un freddo mercoledì al “Tupparello”, i peloritani si schierano con ben sette under dall’inizio, con il 4-3-2-1 di mister Costantino che sceglie Oliva tra i pali, Gioria, Marchetti, Quitadamo e Fissore sulla linea difensiva, un trio di baby in mediana composto da Miele, Pini e Camara, Melillo e Carrozza ad innescare Chiappino.

Utili indicazioni per il tecnico del FC Messina, che può ritenersi soddisfatto dell’approccio dei suoi e dell’andamento della gara sino all’espulsione di Fissore, che spiana la strada ai padroni di casa.

Un match equilibrato infatti sino alla parità numerica, con Alessandro Carrozza vicino al pari pochi minuti dopo il vantaggio locale di Diop, abile a indovinare la stoccata giusta in mischia.

Detto dell’espulsione, nella ripresa l’Acireale potrebbe rendere più amaro il passivo, trascinato da uno scatenato Ndiaye, autore del raddoppio ed assoluto man of The match dell’incontro.


Domenica, con ben altre motivazioni da una parte e dall’altra, le due squadre torneranno ad affrontarsi nella nona giornata di campionato, con in palio tre pesantissimi punti.


ACIREALE - FC MESSINA: 2-0

MARCATORI: Diop al 33′ p.t.; Ndiaye al 28′ s.t.

ACIREALE (3-4-3): Rao; Ndiaye, Sicignano, Orlando; Fazio (dal 33′ s.t. Crispini), Barcio, Ba, Raucci; De Felice (dal 39′ s.t. Soares), Arena, Diop (dal 24′ s.t. Chiacchio). (Pitarresi, Silvestri, Naka, Savanarola, Rizzo, Cannino). All. Pagana

FC MESSINA (4-3-2-1): Oliva; Gioria (dal 33′ s.t. Santapaola), Marchetti, Fissore, Quitadamo; Camara (dal 24′ s.t. Casella), Miele, Pini (dal 40′ s.t. Puleo); Melillo (dal 10′ s.t. Aladje Gomes), Carrozza; Chiappino (dal 10′ s.t. Bevis). (Aiello, Giuffrida, Coria, Brunetti). All. Costantino

ARBITRO: Madonia di Palermo

Espulsi: Fissore al 16′ s.t. per doppia ammonizione.

Ammoniti: Fissore, De Felice, Ndiaye, Santapaola, Chiacchio, Quitadamo.


potrebbe interessarti anche

Altre Notizie

23.7.2019
  —  

COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 12 – STAGIONE 2019/2020

La Società FC Messina comunica di aver acquisito il diritto alle prestazione sportive del calciatore Abdul Razak Rahim dal CFI Alicante.

19.8.2019
  —  

Il FC Messina aumenta il peso offensivo. Ingaggiato Aladje

Quaranta reti realizzate nelle ultime tre stagioni di Serie D. Il nuovo attaccante si aggregherà Mercoledì ai compagni

23.7.2019
  —  

COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 1 – STAGIONE 2019/2020

La Società Football Club Messina comunica il nuovo staff tecnico della Prima Squadra per la stagione 2019-2020.

9.9.2019
  —  

FC Messina, pari dal dischetto con il Licata. Carbonaro prima segna, poi spreca

Inizio roboante per i giallorossi che trovano dopo 2' il penalty del vantaggio. Il secondo sbatte sul palo. Cannavò firma il definitivo pari

23.7.2019
  —  

COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 7 – STAGIONE 2019/2020

La Società Football Club Messina comunica di aver acquisito il diritto delle prestazioni sportive del calciatore Francesco Giuseppe Casella dalla Società SSC Napoli.

23.7.2019
  —  

COMUNICATO UFFICIALE NUMERO 24 – STAGIONE 2019/2020

La Società FC Messina comunica di aver definito l’ingaggio del calciatore Angelo Brunetti.

Vedi Tutte le Notizie