Gira il tuo Smartphone

per una visualizzazzione ottimale dei contenuti

LOADING

FC Messina nel segno di Mukiele: 1 a 0 al Troina

Prima rete per il classe 2001. Carbonaro dal dischetto spreca il colpo del K.O.

La rabbia semmai, è assistere a prestazioni ancora opache per una squadra di valore assoluto.
Il FC Messina in attesa di trovare la chiave di volta per esprimere al meglio il proprio potenziale, fa bottino pieno nella terza giornata e sconfigge il Troina con il primo acuto di Norvin Mukiele.
L'attaccante di scuola Torino non fallisce alla prima da titolare, risolvendo una mischia in area grazie ad un bel gesto tecnico. Una zampata, quella del classe 2001, che colora un grigio pomeriggio al Franco Scoglio, in cui i giallorossi si svegliano solamente nella ripresa, sprecando anche il colpo di grazia con il rigore fallito da Paolo Carbonaro. Il Troina rimane anche in dieci uomini per espulsione di Gallo al ventitreesimo della ripresa.
Vittoria doveva essere e vittoria è stata ma dal FC Messina di questa stagione ci si aspetta molto di più.

LA CRONACA

Pomeriggio di tranquillità per Francesco Marone, grazie anche ad una linea difensiva attenta ed esperta formata da Domenico Marchetti, Quitadamo e Fissore. Nell'innovativo 3-5-2 di Ernesto Gabriele sono Aita e Ricossa a fungere da esterni a tutto campo, mentre il filtro della mediana è affidato a Giuffrida, Palma ed Alessandro Marchetti. Zona offensiva per Carbonaro e Mukiele.

PRIMO TEMPO
Il primo pericolo al 10' con la sponda aerea di Aita per Mukiele ma l'attaccante non riesce ad impattare da pochi passi. Partita contratta e molto fisica che non permette di vedere un gioco fluido da parte di nessuna delle due compagini. Al 28' si fa vedere il Troina con Aperi ma il suo destro termina abbondantemente a lato. Dieci minuti dopo Domenico Marchetti ci prova dai trenta metri su calcio di punizione ma Aiolfi respinge in angolo.
SECONDO TEMPO
Si riparte con gli stessi ventidue in campo e, al 3', Mukiele prova la girata in area respinta da Ciccone. L'attaccante classe 2001 ci riprova un minuto dopo ma Aiolfi blocca a terra. Il FC Messina alza il ritmo e, al 10', trova il vantaggio: sponda di Fissore in mezzo per Mukiele che trova l'angolino alto. Il Troina prova a rispondere riversandosi in avanti ma la difesa giallorossa tiene. Al 17' nuova sponda in area questa volta di Domenico Marchetti e Quitadamo manca di pochissimo l'impatto vincente. A metá ripresa il Troina resta in dieci uomini per la doppia ammonizione sventolata a Gallo. Al 26' grandi proteste del FC Messina per il contatto tra Aiolfi e Carbonaro ma l'arbitro assegna un semplice calcio d'angolo. Al 34' cross di Carbonaro e girata di testa del neo entrato Garetto ma Aiolfi para a terra. Al 39' l'arbitro concede il calcio di rigore ai giallorossi per la spinta ai danni di Ricossa da parte di Felici. Dagli undici metri, però, Carbonaro si fa respingere il tiro da Aiolfi.  Nei quattro minuti di recupero il Football Club Messina gestisce il pallone e porta a casa la vittoria.

FC Messina - Troina: 1-0
Marcatori: 10' st Mukiele

Fc Messina: Marone, Quitadamo, D.Marchetti, Fissore, Aita (16' st Gille), Giuffrida, A.Marchetti (22' st Casella), Palma, Ricossa, Mukiele (15' st Garetto), Carbonaro. A disposizione Tocci, Barnofsky, Gaspar, Balistreri, Bevis, Ebui. Allenatore Gabriele
Troina: Aiolfi, Berti (42' st Nania), Ciccone (42' st Escu), Gallo, Longo, Mbaye, Cenci, Palermo, Anastasio (22' st Felici), Aperi, Savasta. A disposizione Spataro, Agate, Diara, Popolo, Santoro, Fronterre. Allenatore Raciti

Arbitro: Andrea Zanotti di RImini
Assistenti: Mattia Roperto di Lamezia Terme e Mirko Bartolucci di Lamezia Terme

Ammoniti: Aita (F), Gallo (T), Palermo (T), Cenci (T), Gille (F), Palma (F), Ricossa (F)
Espulsi: 23' st Gallo (T)

potrebbe interessarti anche

Altre Notizie

Vedi Tutte le Notizie

I nostri Partner

fc messina sponsors